Torna alle notizie

Prestiti & Anatocismo!

Prestiti & Anatocismo!

Interessi su Prestiti e carte di credito! Stop all’Anatocismo!

Anatocismo: Interesse composto, ossia il fatto che gli interessi già scaduti (cioè maturati) e non pagati diventino bene capitale e come tali siano suscettibili di produrre interesse a loro volta.

Il Cicr (Comitato interministeriale per il credito ed il risparmio) con delibera del 3/8/2016 ha stabilito che gli interessi debitori devono essere contabilizzati separatamente dal capitale e la esigibilità degli stessi è fissata al 1° marzo dell’anno successivo a quello in cui sono maturati.

Era quanto si attendeva a seguito delle disposizioni applicative in materia di anatocismo previste nel secondo comma dell’art. 120 del Testo Unico Bancario (TUB) così come riformato dall’art. 17bis del DL n. 18 del 14/02/2016.

 L’art. 3 della delibera fissa che le disposizioni devono essere applicate entro massimo il 1° di ottobre e determina che gli interessi debitori maturati su esercizi del credito e su gestione di operazioni di raccolta del credito non possono produrre interessi, fatto salvo gli interessi di mora. Fissa anche che nella gestione dei rapporti di credito per conto corrente o per conto dei pagamenti deve essere assicurata la stessa periodicità non inferiore ad un anno per il conteggio di interessi debitori o creditori.

Finalmente si mette la parola FINE su gestioni lucrative ed illegali di molti Istituti che hanno richiesto azioni legali per il riconoscimento del danno subito da parte della clientela.

 

PrestitiA informa!

PrestitiA  si propone per analizzare la tua storia e la tua necessità economica, interpellaci!!

Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>